Blog

Addio “trololo man”

È morto Eduard Khil, il cantante russo del Trololo

Il cantante russo Eduard Khil è morto ieri a San Pietroburgo, in Russia, a 77 anni. Khil aveva avuto un infarto il mese scorso riportando gravi danni cerebrali ed era in coma. La notizia della sua morte è stata data da Ksenia Kachalova, portavoce dell’assessorato alla Cultura della città.
A noi piace ricordarlo così:


Le controfigure

Vi siete mai chiesti che aspetto hanno le controfigure delle star?


quando la fotografia incontra il disegno

Questo è quello che succede quando mischi l’arte della fotografia con la mano di un buon illustratore…
Lui è Dmitry Maksimov.

In pochi sanno creare così tanta suggestione con delle immagini.

ti 19 Where Photography Meets Illustration
ti 4 Where Photography Meets Illustration

ti 3 Where Photography Meets Illustration
ti 2 Where Photography Meets Illustration
ti 5 Where Photography Meets Illustration
ti 6 Where Photography Meets Illustration
ti 7 Where Photography Meets Illustration
ti 8 Where Photography Meets Illustration
ti 9 Where Photography Meets Illustration
ti 10 Where Photography Meets Illustration
ti 11 Where Photography Meets Illustration
ti 12 Where Photography Meets Illustration
ti 13 Where Photography Meets Illustration
ti 14 Where Photography Meets Illustration
ti 15 Where Photography Meets Illustration
ti 16 Where Photography Meets Illustration
ti 17 Where Photography Meets Illustration
ti 18 Where Photography Meets Illustration
ti 1 Where Photography Meets Illustration
ti 20 Where Photography Meets Illustration
ti 21 Where Photography Meets Illustration

ti 25 Where Photography Meets Illustration
ti 26 Where Photography Meets Illustration


Michal Lisowski

Dedico il post di oggi a Michal Lisowski…
Un VERO illustratore digitale, uno di quelli cazzuti tral’altro…


katy perry senza make up

Notevole differenza direi…


forever alone di massimo livello


desiderare cose inutili – parte 2

Un’altra scarica di cose nerd per cui brucerei volentieri lo stipendio…


Venerdì pattumiera pt 3

Ecco un’altra sacca di pattumiera direttamente dal web.

Stavolta mi sa che ho esagerato…